P.G.T. Capo di Ponte P.G.T. Capo di Ponte

Il territorio di Capo di Ponte rientra nei siti UNESCO per la presenza di numerosi ritrovamenti archeologici, quali le incisioni rupestri. All’interno del territorio comunale si sviluppano diversi parchi archeologici, sia comunali che nazionali, volti alla tutela e alla valorizzazione turistica di questi elementi. Il PGT riconosce questa importante valenza e si pone il primario obiettivo della salvaguardia e della valorizzazione dei siti archeologici che trovano all’interno dello strumento urbanistico una specifica collocazione nel Piano dei Servizi: il piano di governo del territorio individua e cataloga queste aree secondo un’apposita categoria (S5 – risorse archeologiche), articolando la disciplina gli interventi consentiti nelle disposizioni di attuazione del PS.
Il PGT di Capo di Ponte persegue inoltre l’obiettivo del contenimento del consumo di suolo, andando a riconfermare ambiti pregressi del piano regolatore previgente e individuando specifiche linee di intervento per il recupero e la valorizzazione del patrimonio edilizio esistente (in particolare dei nuclei di antica formazione).
  • Inizio Lavori: 2010
  • Fine lavori: 2012
  • Capo di Ponte
  • Brescia

Contatti

  • Via Obici 14,
    25034 Orzinuovi (BS).
  • +39 030-941567
  • +39 030-944121